Pubblicato il

Il protocollo skincare anti-stress di Esteteam

protocollo skincare anti-stress

Lo stress influisce anche sulla nostra pelle, che ne riflette tutti i disagi. Per questo motivo è importante prendersene cura con un protocollo skincare anti-stress composto di prodotti studiati per queste esigenze.

Tra pelle e cervello esiste un rapporto molto stretto ed è ormai dimostrato che la cute riflette tutti gli stati psicologici ed emotivi collegati allo stress. 

Lo fa a suo modo, con irritazioni, arrossamenti, colorito spento, invecchiamento precoce. 

Stress e pelle

Pelle e cervello sono strettamente connessi tramite le terminazioni nervose. Inoltre lo stress aumenta i livelli di cortisone, che ha la sua influenza anche sulla pelle e i suoi processi rigenerativi.

Lo stress quindi ha un fortissimo impatto sulla pelle. Lo dimostra anche la recente nascita della psicodermatologia, un ramo della dermatologia che studia in particolare gli effetti degli stati emotivi sulla pelle. Quali sono? Infiammazione generalizzata, comparsa di irritazioni, eritemi, dermatiti ed eruzioni di varia entità, incarnato spento e reattivo. 

Inoltre l’elevata produzione di cortisolo, noto anche come l’ormone dello stress, può influire anche sulle ghiandole sebacee e sull’abbassamento delle difese immunitarie, portando la barriera cutanea ad essere meno efficace. Ciò la predispone maggiormente all’acne e alle allergie.

Infine se lo stato di stress è prolungato nel tempo, può anche influenzare il rinnovamento cellulare e intaccare le scorte di collagene della pelle, con una conseguente comparsa di linee e rughe.

protocollo skincare anti-stress

Pelle stressata? Scopri il protocollo skincare anti-stress!

Scopri come prevenire i danni alla pelle causati dallo stress

  1. Rilassati. Scegli una maschera che rivitalizzi, illumini e riequilibri l’incarnato come la Trio BioBotanical Revival Masque di Environ Skincare.
  2. Idrata e proteggi. Mantieni la pelle idratata e protetta dallo stress ossidativo con Seriénce che lenisce, rilassa e rigenera.
  3. Integra. Aggiungi alla tua routine un integratore che agisca dall’interno. Epitalon è stato studiato e ideato per aumentare la resistenza allo stress emotivo, promuovendo un sonno più profondo e donando un effetto positivo sui processi di adattamento dell’organismo in condizioni avverse

Ricorda che puoi acquistare i prodotti Environ sul nostro shop o contattarci per trovare il punto vendita più vicino.

Pubblicato il

Protocollo Environ per i viaggi in aereo

viaggi in aereo

Dalla mancanza di sonno ai cambiamenti di temperatura, dalle variazioni di pressione in cabina, all’aria condizionata in aeroporto, volare può avere un impatto serio sul benessere della pelle, che sia per una volta sola ma soprattutto per chi lo fa spesso.

Il 90% di chi lavora sugli aeroplani dice di avere una pelle dall’aspetto stanco e segnato. L’87% lamenta pelle disidratata e sensazione di pelle che tira.

Quali sono gli effetti sulla pelle dei viaggi in aereo?

In un ambiente ottimale il tasso di umidità è di circa il 60%, mentre in cabina è intorno al 10%. Per questo motivo la pelle trattiene meno acqua e si disidrata, di conseguenza è più sensibile, fragile e reattiva. 

In aereo la pressurizzazione è simile a quella che si trova in cima ad una montagna, ciò comporta un rallentamento della microcircolazione. Ecco perché la pelle appare spenta e priva di tono. La rigenerazione cellulare è alterata, la cute diventa meno elastica e soda. 

Gi sbalzi di temperatura e la mancanza di sonno sortiscono effetti negativi sulla funzione di barriera della pelle, rendendola più esposta all’invecchiamento precoce.

viaggi in aereo

Il protocollo Environ per i viaggi in aereo

Se le tue clienti sono in partenza e dovranno affrontare un viaggio in aereo, consiglia loro questo protocollo da attuare prima, durante e dopo il viaggio, per restituire alla pelle idratazione, proteggerla e fare un boost di antiossidanti. Durante il viaggio in aereo infatti, la pelle sarà soggetta a cambi di pressione e temperatura, l’aria condizionata potrà disidratarla e potrebbe quindi apparire stanca, spenta e segnata. Fortunatamente i prodotti Environ Skincare vengono in nostro soccorso per questa specifica esigenza!

Antiossidanti: fai un boost di antiossidanti con sieri e creme come C-Quence Serum e Mela Even Cream sia prima che dopo il volo.

Idrata: mantieni la pelle idratata, soprattutto nella delicata zona del contorno occhi. Utilizza prodotti specifici come Hydrating Serum e Eye Gel, entrambi ricchi in acido ialuronico.

Proteggi: anche se sei al chiuso non dimenticare la protezione solare: Rad e Rad Shield contengono inoltre antiossidanti e idratanti e sono adatti a tutti i tipi di pelle.

Ricorda che puoi acquistare i prodotti Environ sul nostro shop o contattarci per trovare il punto vendita più vicino.

Pubblicato il

Protocollo Antipollution firmato Environ

protocollo antipollution environ

Come difendersi dall’inquinamento?
Con un protocollo antipollution firmato Environ!

Gas, polveri sottili, raggi uv, inquinamento atmosferico… tante piccole particelle che si depositano sulla nostra pelle. La rendono grigia, spenta, sensibile, a volte impura, alterano il suo normale funzionamento e il delicato microbiota cutaneo.

Come rimediare? Con un protocollo Anti-Pollution composto di prodotti che vi garantiscano di pulire a fondo la pelle e lasciarla idratata e riequilibrata.

maschera environ

Il protocollo Environ contro l’inquinamento

Ecco gli step essenziali del protocollo antipollution con i prodotti Environ Skincare.

La detersione del viso

Effettua una pulizia adeguata sia la mattina che la sera con il Dual Action PRE-CLEANSING OIL. Perfetto per eliminare il make up waterproof e i residui di protezione solare. Grazie ai suoi attivi vegetali dissolve il sebo ed elimina dolcemente lo sporco dovuto all’inquinamento ambientale, normalizzando il pH e donando una piacevole sensazione di freschezza e comfort.

Fai seguire l’Anti-Pollution Masque per pulire accuratamente la pelle e trattare le impurità causate dall’inquinamento.
Infatti questa maschera riequilibrante multifunzionale contiene carbone e speciali sostanze di origine botanica dalle proprietà scientificamente dimostrate. Basta lasciarla in posa 20 minuti per purificare i pori della pelle assorbendo le impurità, e ottenere al contempo un’azione calmante, idratante e protettiva.

 Anti-Pollution Spritz environ

L’idratazione e la protezione

Usa Anti-Pollution Spritz come tonico e durante la giornata per offrire una protezione al viso dall’inquinamento atmosferico. Infatti questo leggero spray idratante e protettivo contiene una miscela di sofisticati ingredienti che mantengono in equilibrio il microbiota cutaneo e contribuiscono a calmare, proteggere e rinforzare la pelle. Perfetto da portare sempre in borsetta e riapplicare durante la giornata.

Idrata la pelle con Antioxidant Gel per fornirle un concentrato di antiossidanti e proteggerla dai danni dell’invecchiamento precoce. Questa formulazione viene infatti consigliata soprattutto a fumatori e alle persone che vivono o lavorano in ambienti che sollecitano eccessivamente la pelle.

Usa Rad o Rad Shield per completare la routine e proteggere la pelle in toto. Non solo dai raggi solari, ma anche dall’inquinamento e dall’invecchiamento precoce. Resistenti all’acqua, questi prodotti sono stati formulati con ingredienti di alta qualità. Tra questi anche molti antiossidanti, per aiutare a proteggere la pelle dagli effetti dannosi del sole. La formula è leggera, non grassa, adatta a tutti i tipi di pelle.

Ricorda che puoi acquistare i prodotti Environ sul nostro shop o contattarci per trovare il punto vendita più vicino.

Pubblicato il

Estescope: l’analisi della pelle in Farmacia

estescope

ESTESCOPE è uno strumento avanzato per l’analisi della pelle che Esteteam ha deciso di inserire nella propria gamma di strumenti per fornire alle farmacie uno mezzo in più per la consulenza dermocosmetica.

Non tutti i problemi di pelle sono visibili ad occhio nudo e spesso si nascondono insidie che solo con l’aiuto di strumenti appositi è possibile riconoscere e risolvere. Ecco perché Esteteam, da sempre attenta alle esigenze della pelle delle sue clienti, ha deciso di introdurre questo nuovo macchinario. Certi che potesse essere un valido strumento di supporto per l’analisi della pelle e il suggerimento di un protocollo studiato e mirato verso le specifiche peculiarità di ognuno.

Come funziona ESTESCOPE

Attraverso una lente di ultima generazione, ESTESCOPE produce in soli 20 secondi 3 fotografie, utilizzando tre tipologie di luce diverse: la luce UV, RGB e quella polarizzata.

Attraverso queste tre luci, ESTESCOPE è in grado di analizzare la pelle e individuare le 10 problematiche principali della pelle, ta cui:

  • sebo,
  • macchie,
  • conta batterica,
  • pigmentazione,
  • texture,
  • sensibilità cutanea,
  • danni da raggi UV,
  • rughe,
  • idratazione,
  • pori.

Grazie al grande schermo posto sul macchinario, le immagini ricavate potranno essere mostrate alla cliente e discusse insieme. Sarà infatti possibile valutare le condizioni attuali della pelle e visionare in quali punti del viso sono concentrate lee maggiori problematiche, al fine di dare precise indicazioni per migliorarne l’aspetto e la salute.

Alla fine della consulenza ESTESCOPE produrrà un protocollo, realizzato con i prodotti skincare Environ, make up Jane Iredale e gli integratori, per un consiglio d’acquisto mirato alle specifiche esigenze della cliente.

È possibile salvare i dati sul macchinario per poter poi controllare i progressi a distanza di 3-6 mesi. Questo garantisce di rafforzare il rapporto con la cliente e garantirle un supporto continuo peer la scelta dei prodotti skincare più adatti alle sue esigenze.

Uno strumento utilissimo per il servizio di consulenza dermocosmetica alle vostre clienti. Contattaci per maggiori informazioni!